Inicio / Actualidad / Il lettino Montessori | Design per Bambini

Il lettino Montessori | Design per Bambini

  • Mamma Imperfettasays29 giugno 2009 at 23:00Ciao.Nelle scuole dell’infanzia della mia città, in particolare nei nidi nella sezione lattanti e piccoli usano proprio questi lettini.
  • Morgaine le Féesays23 agosto 2009 at 12:49Noi a casa abbiamo usato una soluzione molto piú semplice: siccome il piciulo si rigira molto, abbiamo preso un materassino basso a una piazza (ci sono all’IKEA), che abbiamo appoggiato direttamente sul pavimento della sua stanza. Abbiamo adottato la soluzione da quando il piciulin aveva 10 mesi e funziona.Avrei un piccolo appunto su tutti questi mobili design che si vedono in giro: sono tutti estremamente semplici. Mi chiedo se veramente piacciono ai bambini: perché vedo che sia nostro figlio, che noi due da piccoli, adoravamo libri e mobili con disegni dettagliati, colori e ghirigori. Abbiamo un mobile vecchio di legno tutto scolpito con svolazzi, dame e cavalieri: non passa giorno che nostro figlio (14 mesi) non stia lí a guardarlo e toccarlo.Capisco la questione economica nella fabbricazione, ma per gli oggetti da bambini non si potrebbe fare un’eccezione e decorare molto di piú?
  • VmnPsays24 agosto 2009 at 13:11Hai usato la parola maledetta: “ghirigori”! Sei proprio una streghetta come ti definisci nel tuo blogger profile ;)!Per i nostri piccoli si puó tutto, anche decorare la casa fino alla nausea! Io preferisco peró elementi decorativi dalla grafica moderna, i ghirigori non mi sono mai piaciuti, come neache i giri di parole o i salamelecchi…ma é una questione di gusti!
  • Morgaine le Féesays26 agosto 2009 at 18:16(Vediamo se stavolta riesco a postare, che ieri non ci riuscivo)La mia questione non era esattamente sul gusto *estetico*, sicuramente non di quello *dei genitori*.Io sospetto, anche se non ho la dimostrazione scientifica a riguardo, che il contatto con cose e ambienti molto decorati aiuti lo sviluppo della creativitá visuale di un bambino.Ho visto che: mio figlio si sofferma(osservando e toccando)di preferenza e a lungo su oggetti molto decorati (il mobile coi bassorilievi, i tappeti simil-persiani, le illustrazioni di libri che siano molto dettagliate e dipinte, un parato con fiori art noveau). siccome é ancora molto piccolo, mi chiedo se é veramente giá gusto estetico o piuttosto interesse e curiositá.Quando ero piccola disegnavo molto piú volentieri e riccamente se ero a contatto con le situazioni di cui sopra (i mobili e soprammobili ‘in stile’ dei nonni, libri con disegni particolareggiati, e cosí via. Stessa cosa succedeva al mio moroso.Da qui la mia teoria. Magari chiedo alle maestre al nido che ne pensano, visto che ne sanno di piú di pedagogia.
  • Titaniasays17 ottobre 2009 at 05:44Mi piacerebbe vedere una foto del lettino IKEA hackerato! Si tratta dello Sniglar?
  • Cristianasays21 gennaio 2011 at 11:53… noi abbiamo risolto con un cassetto sotto letto dell’Ikea… L’abbiamo imbottito e la piccola dorme benissimo!
  • VmnPsays21 gennaio 2011 at 14:45Che idea Crisiana! Anche un tempo nelle case povere i neonati dormivano nei cassetti dei comò! Davvero un ottima idea!
  • piasays21 marzo 2011 at 11:46ma dove si trovano questi lettini Montessori? Sia quello impilabile che quello di legno basso della Nube mi pare!
  • piasays21 marzo 2011 at 11:47scusate nume!!!!
  • VmnPsays22 marzo 2011 at 07:[email protected] Purtroppo la Nume non esiste più! Io continuo a contattarli di tanto in tanto per avere news ma non ho mai ricevuto risposta. Cmq ti scrivo una mail con quello che so su dove trovare la Stapelliege.
  • Serenasays20 aprile 2011 at 15:07http://www.totem.ws/Z4-1.html …questo è una via di mezzo però carino. (e ti budget abbordabile) tutto il sito mi piace molto. ciaoo
  • Serenasays20 aprile 2011 at 15:42uh eccolo!!!! http://www.totem.ws/L1-1.html mi pareva che c’era accidenti, ma nn riuscivo piu a trovarlo!!
  • silviasays14 settembre 2011 at 22:24ciao, io avevo pensato al futon, ma ho il problema del riscaldamento a pannelli (quindi sotto pavimento) quindi vorrei rialzare il futon o materasso. quale letto ikea hai utilizzato? vorrei anch’io qualcosa in cui mi ci posso sdraiare insieme al mio piccolo.grazie dell’aiuto!! silvia
  • Elenasays4 dicembre 2011 at 17:58Ciao! Ho scoperto da pochissimo questo blog e voglio farti i complimenti perchè è davvero meraviglioso!!! Approccio originale e pieno di spunti interessanti, da 2 giorni non faccio altro che “sfogliarlo”!!!Sono in particolare rimasta affascinata dalla questione lettino. Ho una bimba di 6 mesi e a brevissimo dovrò toglierla dalla cesta in cui dorme per passarla nel lettino. Anche io sono sempre stata concettualmente contraria alla questione delle sbarre, ma nella mia ignoranza in materia di pedagogia non conoscevo la proposta della Montessori. Approvato! unica domanda: da che età è consigliabile cominciare a usarlo? il passaggio avviene direttamente dalla culla oppure c’è una fase intermedia?Grazie per i consigli! A presto, Elena
  • Sonia zabeosays29 settembre 2015 at 19:45Noi nel lontano 1975 abbiamo costruito in legno di olmo, quello che scherzosamente chiamavamo “cassetta di limoni”, un lettino simile senza le rotelle e con l’apertura sul lato più lungo. Appoggiato a terra la nostra frugola di poco più di un anno andava e veniva come voleva senza pericolo di cadute
  • Serenasays31 luglio 2016 at 10:02Salve volevo sapete se conoscere le misure del lettino della foto volevamo provare a farloGrazie
  • Deja un comentario

    Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

    *
    *